Nuovo trailer di “Girls und Panzer: Saishuushou”

Diffuso assieme all’immagine promozionale il nuovo trailer del secondo lungometraggio “Girls und Panzer das Finale” (Girls und Panzer: Saishuushou), che uscirà in Giappone il 15 giugno 2019.
L’evento cinematografico che si compone di sei parti, concludendo la vicenda delle “Girls und Panzer”, debuttava con la prima pellicola il 9 dicembre 2017.

Girls Und Panzer Saishuushou (Sub ITA)

Girls Und Panzer Saishuushou (Sub ITA)

Konpeki no Kantai

Konpeki no Kantai (1993)
Serie OAV
Genere: Guerra Politica Storico
Episodi: 32
Stato in Italia: inedito

Trama: L’opera affronta una riscrittura della Seconda Guerra Mondiale. L’ammiraglio Yamamoto Isoroku, al momento della sua morte (il 18 aprile 1943), si ritrova in circostanze misteriose catapultato indietro nel tempo, nel 1939. Insieme al tenente-generale dell’esercito imperiale Yasaburo Otaka, dà il via ad un massiccio riarmo navale del Giappone che cambierà le sorti della guerra.

Konpeki no Kantai (OAV) (1993 – 2003)
Genres: science fiction
Themes: historical fiction, military
Number of episodes: 32 (40 minutes per episode)

Plot Summary: An alternate retelling of the Pacific War during World War II, with Admiral Isoroku Yamamoto leading Japan to victory against USA.
ANN

Kyokujitsu no Kantai (Spin Off) (1997 – 2002)
Genres: science fiction
Themes: military
Number of episodes: 15
ANN

All episodes (Raw): Scarica Qui

 

Konpeki no Kantai, or Deep Blue Fleet
Sufficient Velocity

kinopoisk.ru

With the current popularity, by my perception, of WW2 and military works in Japan especially naval related, I was reminded of a 1990s manga, book, game and anime series in Japan called Konpeki no Kantai. It’s a fairly obscure work, and never had official English translations, but various translations are going around online. Some seem rather trolling descriptions and dubious quality, like having ‘a realistic analysis of war’ as a description despite the series seeming almost like clear parody at times to me.
It follows a somewhat popular scenario, portraying Yamamoto as good, wise, honorable leader who can motivate his nation well. It seems like a popular scenario much like the Alexander the Great conquerors the world for Greek literature; Rome never falls idea; ‘Confederates win the Civil War’ is popular for Americans, and not just white supremacists; America winning the War of 1812 and conquering Canada popular with nationalists, Britain keeping the Empire with one grand battle against united enemies and/or convincing the people of superior British leadership.
This series is similar in ways to these alternate histories. The divergence point is 1905. It’s a pulp adventure type story. No horror, just victory and excitement.
As Yamamoto dies in 1943 as his plane is shot down, but as he dies he is sent back in time. In 1905 he decides to change history with his knowledge of the future tactics, history and technology.
First, he removes the Japanese army and its leadership. Yamamoto nearly dies in the process, but he is victorious and his faction succeeds. This is portrayed as purging Japan of its potential future war crimes.
Yamamoto then solidifies his control over the remains of the civilian government and emperor, bringing about a just and peaceful government. He essentially launches a coup and solidifies the junta.
The Japanese then begin to liberate Asian nations from western colonialism.
Then, the Japanese honorably attack Pearl Harbor, giving a warning clearly in advance, and then proceeding the destroy every trace of American military presence on the island and invading it successfully with few loses. The Japanese then liberate Hawaii from American imperialism, and the grateful Hawaiians willingly join the Japanese and aid them by allowing them to establish Hawaii as a Japanese fort.
The remaining American military force sails to Pearl Harbor, but is destroyed by a single shot from a powerful new technology, Japanese heat based weapon. A pulp fiction death ray.
The Americans attempt to retaliate in the Doolittle Raid, but the Japanese long range radar detects the force in the distance and scrambles the Sourai, a new high altitude, high speed plane, the ultimate aircraft personally designed by Yamamoto which destroys the force. Japanese naval special forces marines deploy from I-900 and I-1000 type submarines and skillfully overwhelm the western forces on various Pacific islands. The submarines are nuclear powered, because the Japanese vow never to use something as cowardly as nuclear weapons and instead use the submarines as self defense instruments, to protect themselves and to protect helpless other people of the world.
They also deploy Mark 60 CAPTOR torpedo mines (a real life 1980 design) to sink additional western allies forces. Then a B-32 raid occurs here, and actually damages Japanese ships with gun strafe before being destroyed by the death ray weapons on the Japanese ships. One of the B-32 had its crew killed by a near miss and the plane crashes intact, is captured, and reverse engineered and improved.
The Japanese then launch two attacks against the Panama Canal, the first disabling it, and the second destroying it completely, while minimizing collateral damage on innocent Panama citizens and being careful to target just the militant American forces. Then they launch a carrier strike against the Manhattan Project bases, destroying them as well.
Albert Einstein is at this point shown working for the Japanese, who has joined them because of Japanese benevolence and because Japan promised him that they would make him a Jewish nation like Israel in Asia.
Japanese forces then launch a raid against mainland America with their skilled commando forces, liberating the Japanese in internment camps unjustly kept prisoner.
The battleship Yamato also survives many engagements and is given many chances for glory, and takes them wiping out dozens of ships and entire fleets by itself and without support.
Then the Nazi Germans betray the Japanese! The Japanese however are ready, and launch an air strike on the Nazi arctic nuclear weapons base. On the way there, the Japanese see a formation of hundreds of British aircraft in the distance being destroyed by only a dozen Nazi super planes. The super planes destroy all the allied aircraft without losses and chase the Japanese aircraft, but the Japanese bombers manage to shoot down some of the planes before the Japanese reveal that they can actually outrun the super planes.
The British at this point ally with the Japanese.
A German super ship, the U-3000 sinks a Japanese naval force, but is then captured by a Japanese super submarine the size of a skyscraper, which captures the German submarine intact by surfacing underneath the German sub, leaving the German sub helpless out of the water.
The Americans are devious and racist, and unable to comprehend how the Japanese have this technology. FDR dies from stress and Truman is appointed as the new leader, who is both insecure, and arrogant in American power. They are also much more unstable then Japan because they are a multi-ethnic nation. Truman eventually realizes that the Americans have a misplaced sense of justice compared to the true justice of the Japanese, and surrenders.
The Americans try one last underhanded trick by having spies try to assassinate key Japanese officials. The Japanese officials actually try to negotiate with the spies, but the unreasonable and dishonorable spies refuse to listen to the pleas for friendship. All looks lost, but the spies are stopped by a Japanese actress who is really a super spy, and apparently actually existed in real life.
Then Truman is then overthrown when Eisenhower and MacArthur collaborate and launch a coup.
While some might think a coup into a military dictatorship might be bad, the series portrays it as a good thing and the new leaders are much more reasonable.
The Soviet Union surrenders to Germany, and Stalin is implied to have died.
Leon Trotsky establishes a free Republic in Asia with the help of the Japanese, as does Rommel.
The remainder of the story is the Japanese fighting the Nazi forces and the Nazi allied Argentina, the Japanese stop Operation Sealion from invading the British islands with their carrier force and new super carriers. They drive the Germans out of Africa, the Middle East, and Indian with their Type 61 tanks (a real life design), multi-role attack and transport helicopters, and PGM missiles.
Also fictional inventions are shown off, usually as descriptions with lots of zeroes behind it, like super ship 9000 which has the ability to shoot down incoming shells and torpedoes, and perform high speed dodges with maneuvering thrusters and reaction control systems that allow it to rapidly change direction while conserving speed.
American and British forces occasionally also help the Japanese too in this fic, with the Americans having rejoined the war after Germany destroys Washington with an attack from the sea.
The series is deliciously pulp and hilarious.

Kantai Collection: Kancolle the Movie

È passato esattamente un anno dall’inizio di questo progetto, inizialmente non pensavamo fosse possibile arrivare fino ad oggi eppure eccoci quì, ancora a lavorare tutti insieme e a mandare avanti questa nostra piccola ma grande famiglia chiamata Komorebi-Fansub, abbiamo iniziato con non pochi problemi però abbiamo continuato cercando sempre di migliorarci e di fare il possibile per l’utenza e tutto questo ci spingeva a continuare. Detto questo per ringraziare tutti gli utenti che ci hanno seguito fino ad ora ed anche quelli a venire eccovi rilasciato KanColle: The Movie, ed in più apriamo una nuova sezione del sito inerente ai temi per chrome, la quale verrà aggiornata man mano che usciranno nuovi anime o verranno richiesti dalla stessa utenza.

Titolo: Kantai Collection: KanColle the Movie
Data: Pubblicato sub 19/01/2018
Durata: 93 min
Fansub: Komorebi
Genere: Azione, Combattimento, Gioco, Guerra
Trama: Film d’animazione ispirato al browser game Kantai Collection.

Download

P.S. Alcuni adattamenti o termini usati nel film sono stati mantenuti o meno tenendo conto della precedente serie e di conseguenza dei termini più o meno apprezzati dai fan.

Girls Und Panzer Der Film (Sub ITA) (link restaurati)

12289542

Girls Und Panzer Der Film (Sub ITA)

80095l

Girls Und Panzer Arisu Sensou (Sub ITA)

Annunciato Girls und Panzer The Final Chapter

Il video riprende il nuovo progetto “La battaglia finale”
ANN 16/09/2016

Bandai ha iniziato lo streaming del video promozionale del progetto anime Girls und Panzer Saishusho (Girls und Panzer: The Final Chapter). Il video dell’annuncio era stato già trasmesso durante l’evento “Girls und Panzer Heartful Tank Carnival II” che annunciava il progetto.

Testo: Girls und Panzer non è ancora finita!
Testo: Esplode un grave caso che sconvolge il liceo femminile Oarai!!
Testo: Decisa l’opera Girls und Panzer Saishusho!!
Testo: Come il nuovo consiglio degli studenti agirà?
Testo: Questa è la battaglia finale!

Il video non specifica il formato del nuovo progetto anime. Il film Girls und Panzer inaugurato il 21 novembre, e le cui proiezioni continueranno fino al 21 novembre prossimo, il 21 agosto aveva venduto 1355313 biglietti per 23,08 milioni di dollari. Il film su DVD e Blu-ray è in vendita dal 27 maggio, con un nuovo OVA che si svolge dopo gli eventi del film, così come un episodio di “Akiyama Yukari no Sensha Koza” (Lezioni di carrismo di Yukari Akiyama). L’edizione speciale limitata in Blu-ray Disc del film ha venduto 162361 copie nella prima settimana, andando in cima al grafico settimanale dei Blu-ray Disc della Oricon, il 23-29 maggio.

Aggiornamento: anche se il produttore della serie Girls und Panzer Kiyoshi Sugiyama ha indicato, in un talk show al Tokyo Game Show, che il nuovo progetto è un film, ha poi chiarito su Twitter che aveva commesso un errore, chiedendo ai fan di aspettare ancora per sapere del formato del progetto.

Fonte: Game Watch, My Game News Flash

Girls Und Panzer Der Film (Sub ITA)

12289542

Girls Und Panzer Der Film (Sub ITA)

80095l

Girls Und Panzer Arisu Sensou (Sub ITA)

Il mangaka giapponese Mizuki muore a 93 anni

Japan Today 1 dicembre 2015MizukiIl famoso mangaka giapponese Shigeru Mizuki, noto per i suoi fumetti su fantasmi e mostri ispirati al folklore e ai racconti dell’orrore sulla seconda guerra mondiale, è morto a 93 anni. Mizuki, il cui vero nome era Shigeru Mura, fu ricoverato ai primi di novembre per un collasso, a Tokyo. Subì un intervento chirurgico ma è morto il 30 novembre mattina per insufficienza multiorganica in ospedale. Nativo della prefettura di Tottori, nel Giappone occidentale, iniziò la carriera di mangaka dopo essere sopravvissuto alla seconda guerra mondiale, durante la quale era un soldato, perdendo il braccio sinistro in un raid aereo degli USA. Mizuki godeva di grande popolarità da decenni, dopo l’uscita del suo “Kitaro dei cimiteri“, un manga sulle battaglie tra il mostro-eroe Kitaro e gli spiriti e i fantasmi rivali. Le sue opere riguardavano anche l’orrore della guerra, dall’esperienza sul campo di battaglia nell’isola di Nuova Britannia, ora nella Papua Nuova Guinea, e il duro trattamento dei soldati semplici da parte degli ufficiali. “Non avevi mai il permesso di ritirarti dal fronte, dovevi rimanerci fino a morire”, aveva detto a AFP in un’intervista all’inizio di quest’anno. I soldati erano trattati “non da esseri umani, ma come qualcosa d’inferiore ai cavalli”. Un museo dedicato a Mizuki è stato aperto nella città di Sakaiminato, Tottori, nel 2003 e i residenti nominarono il quartiere commerciale della città “Mizuki Shigeru Road“. L’area espone più di 100 statue dei suoi personaggi degli anime e attira turisti e appassionati da tutto il Paese. Mizuki ebbe l’Heritage Essential Award dell’Angouleme International Comics Festival in Francia, nel 2009.4455709-comiconmizuki04

Immagini da Girls und Panzer the Movie

12278641122790911227447712240073122399921224137112274761122747601227873812278934112220571120956212294911122895641227879212241641122416921221933112239986

Girls und Panzer the Movie Theme (GloryStory)

Girls und Panzer the Movie theme (GloryStory)

Novità su Girls und Panzer il Film

Swaps4 Haruhi-chan 15 marzo 2015

Al talk show del Festival di Primavera Oarai Kairaku, il regista Tsutomu Mizushima ha confermato che l’edizione cinematografica di Girls und Panzer sarà presentata in anteprima il 21 novembre. Il film originariamente era previsto per questa estate, come annunciato alla 18.ma Sagra della Rana pescatrice di Oarai, l’anno scorso. Inoltre, il film durerebbe 120 minuti, e Tsutomu Mizushima ha promesso di fare del suo meglio per raggiungere questo obiettivo. La cantante ChouCho canterà la sigla.
Un nuovo poster del prossimo film di Girls und Panzer veniva presentato oggi, vi appare Miho Nishizumi con lo slogan che dice “Reagisci”.

Girls-und-Panzer-movie-visualIl talk show ha rivelato che un trailer del film uscirà a giugno e modelli in edizione limitata saranno presto disponibili.

Il primo video promozionale per il film uscito nel luglio dello scorso anno:

Il primo poster del film fu rivelato lo scorso novembre:

Girls-und-Panzer_Haruhichan.com-Movie-VisualGirls und Panzer è una serie anime televisiva giapponese del 2012 creata da Actas. Narra la gara tra scuole superiori femminili che praticano combattimenti tra carri armati come sport. La serie era diretta da Tsutomu Mizushima e prodotta da Kiyoshi Sugiyama. Takaaki Suzuki, già consulente di storia militare di Strike Witches e Upotte!! è coinvolto nella produzione. La serie fu inizialmente trasmessa in Giappone tra ottobre e dicembre 2012, con due episodi supplementari in onda nel marzo 2013 e un’animazione video originale nel luglio 2014. Cinque serie manga e un light novel sono stati pubblicati da Media Factory. Il film era stato annunciato per il 2014, ma è stato rinviato al 2015.
Ecco la sinossi della serie di Haruhichan:
Potreste aver sentito parlare di kung fu, ma le ragazze del liceo Oarai usano armi veramente grandi, come dei cannoni da 75 millimetri, infatti si chiama Sensha-do ed è l’arte marziale di guidare carri armati! Si prendono troppo sul serio, e da quando vogliono vincere il campionato nazionale Sensha-do c’è un grande fermento all’Oarai, a volte arrivando agli estremi per avere i migliori studenti nella classe Panzer. Come Miho Nishizumi, che odia i combattimenti tra carri, viene arruolata unendosi alla pilota apocalittica Mako, all’attiva artigliere Hana, all’operatrice radio assai ricettiva Saori e alla fanatica di combustibili e munizioni per carri armati Yukari dell’incomparabile Anko Team. Non possono fermarsi a metà strada sulla via della fama e della fortuna, e forse alcune preferiscono acquistare costumi da bagno che vincere con i carri armati, ma una volta che la loro attenzione è attratta e caricata, sono inesorabili“.

È possibile visitare il sito web dell’anime qui, e seguire il loro Twitter: @garupan

Fonte – Anime News Network

Svelate data di uscita e immagini del terzo OVA delle Strike Witches

Frontalspy Haruhi-chan 14 gennaio 2015

Strike-Witches_Haruhichan_com-Operation-Victory-Arrow-Vol_-3-Arnhem-no-Hashi-LogoL’account Twitter ufficiale dell’anime Strike Witches ha rivelato che il terzo OVA Strike Witches: Operation Victory Arrow Vol. 3: Arnhem no Hashi, uscirà nei cinema giapponesi il 2 maggio. Inoltre, alcune immagini in anteprima dell’OVA sono state svelate sul sito dell’anime.
Il terzo OVA si colloca dopo la seconda stagione di Strike Witches e prima del film del 2012. Sarà anche l’OVA finale della serie Operation Victory Arrow, iniziata con Strike Witches: Operation Victory Arrow Vol.1: St. Trond no Raimei, pubblicato a settembre e Strike Witches: Operation Victory Arrow Vol. 2: Egeo Umi no Megami, pubblicato il 10 di questo mese.
Il sito ufficiale dell’anime Strike Witches ha diffuso le prime immagini di Strike Witches: Operation Victory Arow Vol. 3:

Strike-Witches_Haruhichan.com-Operation-Victory-Arrow-Vol.-3-Arnhem-no-Hashi-Preview-Image-1Strike-Witches_Haruhichan_com-Operation-Victory-Arrow-Vol_-3-Arnhem-no-Hashi-Preview-Image-2Strike-Witches_Haruhichan.com-Operation-Victory-Arrow-Vol.-3-Arnhem-no-Hashi-Preview-Image-3Strike-Witches_Haruhichan.com-Operation-Victory-Arrow-Vol.-3-Arnhem-no-Hashi-Preview-Image-4Strike-Witches_Haruhichan.com-Operation-Victory-Arrow-Vol.-3-Arnhem-no-Hashi-Preview-Image-5Strike Witches è un progetto multimediale iniziato nel 2005 illustrato da Humikane Shimada. Il primo progetto è stato un manga di Yoshiyuki Kazumi, annullato dopo il primo volume. Una serie di light novel di Noboru Yamaguchi fu pubblicata l’anno successivo da Sneaker Bunko della Kadokawa Shoten, in 3 volumi, seguita da un OVA e dall’adattamento anime della Gonzo (Benvenuti alla NHK) nel 2007 e nel 2008. Da allora molti altri manga e light novel sono stati pubblicati, così come la seconda stagione dell’anime e il film d’animazione, tutti animati da AIC (Isekai no Seikishi Monogatari).

Strike-Witches_Haruhichan.com-Victory-Arrow-Vol-2-VisualUna sintesi di Strike Witches di Haruhichan:
L’anno è il 1944 e il mondo vive nella paura degli oggetti volanti non identificati chiamati Neuroi. Con i piloti della vecchia guardia incapaci di contrastare questa minaccia mortale, l’umanità punta gli occhi disperati sulla forza aerea dalle gambe molto belle. Sono le ragazze del 501 Joint Fighter Wing, meglio conosciute come Strike Witches. Queste beniamine del grande cielo blu non hanno il problema delle uniformi standard , ma devono avere tutte le cose a posto. Laddove i piloti generalmente vacillano, queste bambole fanno esplodere gli alieni in un batter d’occhio. Con un po’ di magia e molta destrezza, le ragazze del 501 vincono la guerra ai pantaloni e agli alieni!”

Strike Witches: Operation Victory Arrow Vol. 3 – Arnhem no Hashi uscirà nelle sale giapponesi il 2 maggio.
È possibile visitare il sito web dell’anime qui.
E seguirne il Twitter: @s_witch_anime

Fonte – Strike Witches Anime Twitter, Sito dell’anime Strike Witches