Rivelata una nuova immagine dell’anime Bubuki Buranki

Swaps4 Haruhi-chan 13 dicembre 2015

Una nuova immagine dell’imminente anime originale di Sanzigen, Bubuki Buranki, appare sul numero di gennaio 2016 di NewType, su doppia pagina. Il numero può essere acquistato qui.New-Bubuki-Buranki-Visual-Revealed-in-Japanese-MagazineInoltre, il primo video promozionale è stato recentemente messo in streaming ed è stato rivelato che la serie andrà in onda dal 9 gennaio su Tokyo MX.

Anche il sito ha rivelato una nuova immagine:Bubuki-Buranki-Anime-Key-VisualIl cast è stato recentemente rivelato sul numero di gennaio 2015 di NewType:
– Yuusuke Kobayashi (Arslan di Arslan Senki) sarà la voce di Azuma Ikki
– Ari Ozawa (Chiyo Sakura di Gekkan Shoujo Nozaki-kun) sarà la voce di Kogane Asabuki
– Soma Saito (Adlet Mayer di Rokka no Yuusha) sarà la voce di Hiiragi Nono
– Shizuka Ishigami (Stella Vermillion di Rakudai Kishi non Cavalry) sarà la voce di Noa Oogi
– Mikako Komatsu (Neko di K: Il ritorno dei Re) sarà la voce di Shizuru Taneomi
– Megumi Han (Gon Freecss di Hunter x Hunter) sarà la voce di Rioko Banryuu
– Kenjirou Tsuda (Sadaharu Inui di Principe del Tennis) sarà la voce di Shuusaku Matoba
– Y?ko Hikasa (Shino Amakusa di Seitokai Yakuindomo) sarà la voce di Zetsubi Ken
– Subaru Kimura (Kanba Takakura di Mawaru Penguindrum) sarà la voce di Souya Arabashiri
– Kazuyuki Okitsu (Gunzou Chihaya di Aoki Hagane no Arpeggio: Ars Nova) sarà la voce di Akito Tsuwabuki

Lo staff è il seguente:
Regista: Daizen Komatsuda
Opera originale: Quadrangle
Script: Yukinori Kitajima (Senran Kagura: Ninja Flash!, Hamatora, Gokukoku no Brynhildr)
Character design: Yuusuke Kozaki (Speed Grapher, Donyatsu, Fire Emblem: Awakening)
Musica: Masaru Yokoyama (The Rolling Girls, Shigatsu wa Kimi no Uso, Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans)

E’ stato recentemente rivelato che Konomi Suzuki canterà la sigla di apertura, e MYTH&ROID la sigla finale. Sanzigen è stata fondata nel 2003, ed inglobata nel 2006 da ex-dipendenti di Gonzo come studio specializzato nell’animazione CGI. L’azienda ha lavorato alla produzione CG di varie anime, come Wooser’s Hand-to-Mouth Life, 009 Re: Cyborg, il nuovo film di Initial D e La leggenda dell’eroico Arslan. L’azienda ha prodotto anime TV come Arpeggio of Blue Steel e film successivi, e la serie Miss Monochrome. Nel 2011, la Sanzigen creava l’holding Ultra Super Pictures assieme a Studio Rigger e Ordet. Matsura è il rappresentante della Sanzigen nell’azienda.

Sinossi di Bubuki Buranki da Haruhichan: “Quando Azuma Ikki torna in Giappone dopo 10 anni, viene aggredito da un gruppo di uomini armati e diventa loro prigioniero. Kogane Asabuki, amico d’infanzia, lo salva con un’arma nella mano destra conosciuta come Bubuki, un’arma mentale. Azuma Ikki, che possiede anche lui il Bubuki, ne viene a conoscenza e parte per un viaggio con dei compagni, nel tentativo di trovare e far rivivere Oumai, un Buranki (titano) che dorme sottoterra”.

Fonte: sito web ufficiale di Bubuki Buranki

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s