Prime impressioni di Kantai Collection (KanColle)

Big Sister Haruhi-chan 11 gennaio 2015

Kantai-Collection-kancolle-Anime-Scheduled-for-Winter-2015-haruhichan_com_1Titolo: Fleet Girls Collection: KanColle
Studio: Diomedea
Genere: Azione, fantascienza, militare, (slice of life?)
Episodi:?

Se avete seguito questo popolare gioco in Giappone, probabilmente noterete che Kantai Collection è uno dei giochi più recenti e attesi in Giappone. Kantai Collection (d’ora in poi KanColle) è un free-to-play browser game card-based sviluppato da Kadokawa Games che l’ha sfruttato sotto varie forme mediatiche, manga, light novel e ora anime, con un gioco PS Vita in cantiere per la fine dell’anno. Nel gioco delle ragazze utilizzano la potenza di fuoco di navi della seconda guerra mondiale contro un’altra flotta, basandosi grandemente su RNG (Random Number Generator) e le battaglie di solito avvengono con una flotta di alto livello, ben equipaggiata e un po’ di fortunata. L’anime fu annunciato nel 2013, con data di uscita prevista a fine 2014, poi posticipata all’inverno 2015. Ora che l’inverno 2015 è arrivato, è il momento per il resto del mondo dell’anime KanColle. La storia di tale versione di KanColle è questa: alieni, chiamati gli ‘Abissali’, hanno il sopravvento sui mari distruggendo le navi degli umani, sottraendogli il potere marittimo. Le uniche a poter affrontare questi alieni sono le ragazze della flotta nate con il potere delle vecchie navi. Utilizzando le armi che equipaggiavano le rispettive navi, combattono per riconquistare il controllo del mare. La storia segue Fubuki, cacciatorpediniere di tipo speciale, che si addestra in una base navale, nella Terza Squadriglia Siluranti. Il primo giorno incontra le compagne della squadriglia insieme ad altre ragazze, tra cui Akagi, che Fubuki ammira. Akagi fa parte dell’élite, la Prima Flotta Portaerei, una squadra rinomata per aver vinto molte dure battaglie uscendone illesa. Prima che possa addestrarsi, partecipa ad una sortita con la sua squadriglia contro i cacciatorpediniere nemici. Poiché Fubuki non ha alcuna esperienza in combattimento, si affida alle compagne della squadriglia costrette a salvarla con l’aiuto della squadra di Akagi. Non volendo essere un peso per le compagne di squadra, decide di addestrarsi duramente per essere un giorno degna di essere a fianco di Akagi.
Prima del primo episodio, il produttore di KanColle disse che l’anime sarebbe stato per il 70% moe/slice of life e per il 30% azione. A seconda di ciò che ci si aspetta da questo anime, può o meno sorprendere. Personalmente, confronto questo anime con Girls und Panzer, dato che sembrano avere vicende molti simili. Non mi aspettavo che l’anime fosse troppo storicizzato considerando la base di partenza, quindi vorrei suggerire di non aspettarsi una qualche storia fantastica. Certo, potrebbe ancora sorprendermi come Girls und Panzer. Lo stile artistico è piacevole e l’animazione è decente. Le parti più animate sono le azioni in CG, che sembrano funzionare meglio nelle scene d’azione apparendo molto più fluide dell’animazione tradizionale. La colonna sonora è buona finora, ma OP e ED non sono presenti nel primo episodio, quindi non posso giudicarli ancora. L’anime è trascinato dalla versatilità delle attrici vocali, con alcune di loro che danno voce anche a nove personaggi. Rina Hidaka (Silica di Sword Art Online) ha la maggior parte dei ruoli, coprendo undici personaggi. Sette personaggi di Ayane Sakura (Mika Shimotsuki di Psycho-pass) appaiono nel primo episodio. Non vedo l’ora di vedervi la partecipazione delle attrici vocali.
Nel complesso, se siete alla ricerca di ragazze carine in azione, questo fa per voi. Come la maggior parte degli adattamenti di videogiochi, l’anime è più pensato per gli appassionati del gioco in quanto più consapevoli nel mondo. Tuttavia, penso ancora che i nuovi arrivati possano ancora guardarlo senza aspettarsi che ne venga fuori una storia innovativa. Se nessuna di queste condizioni vi soddisfa, allora l’anime non sarà di vostro gradimento. Personalmente continuerò a guardarlo, se non altro perché vi sarò immersa. Conosco alcuni giocatori di KanColle e mi riveleranno tutti i dettagli dell’anime, in ogni caso.

 Kantai Collection 1° Episodio

Kantai_Collection_Logo

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s