Gli artisti di Pixiv sono gli Illuminati degli Anime

AnimeMaru 20 agosto 2014

date_a_live___kurumi_by_limitus-d68v558Roma, Italia – Il Dan Brown Institute of Conspiracy Research dopo cinque anni ha concluso un’indagine rivelando che gli artisti più importanti della comunità online giapponese Pixiv sono un’oligarchia occulta che controlla strettamente la produzione di anime. “Da tempo siamo sconcertati dall’attenzione per gli spettacoli sempre più generici e inutili in ogni stagione“, ha spiegato l’assistente ricercatore Jeremy Collins, “Un giorno ero su Pixiv e ci siamo imbattuti in una foto di Tokisaki Kurumi vestita da hostess. Bastava questa immagine e mi sono improvvisamente trovato a guardare i primi episodi. Poi ne ho trovato uno dov’era in uniforme da poliziotta e non ho potuto fare a meno di guardarne altri. Prima di capirlo, l’avevo visto tutto“. Collins ha presentato le sue osservazioni al ricercatore Bobby Lambdon, che indaga sulle circostanze uniche riguardo il Black Rock Shooter. “Ho avuto un lampo quando Jeremy mi raccontava di quanto sia preoccupato di come l’arte sia impotente nel resistere a spettacoli chiaramente mediocri e ‘alle deliziose trecce cadenti di Kurumi‘, ha detto Lambdon. “Se un semplice disegno può generare un video musicale, un OVA e una serie anime, in questo ordine, forse avremmo messo da parte questa fan art, in tutto questo tempo“, ha spiegato Lambdon. “Tutto comincia ad avere un senso. Spettacoli Siscon, adattamenti Eroge, Kantai Collection, Love Live, tutto ciò ha una popolarità oscena solo grazie a simpatici personaggi. E come se stessimo vedendo il codice della matrice, al cui centro sono seduti Kantoku, Yamashita Shunya e il resto dell’élite Pixiv“.

600px-Tokisaki_kurumi

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s